Comune di Saint-Christophe
Commune de Saint-Christophe

Région Autonome Vallée d'Aoste - Regione Autonoma Valle d'Aosta
Decorazioni di Chiara Fosson

HOMEUffici comunaliBiblioteca comunaleSiti consigliati › Stage estivo 2012

Stage estivo 2012 di Margherita Pétey

CHE SIA GIUGNO, LUGLIO O AGOSTO LEGGO UN LIBRO IN OGNI POSTO...

In occasione della vacanze estive il liceo scientifico E. Bérard di Aosta ha organizzato uno stage estivo al quale io, alunna frequentante la classe terza, ho deciso di partecipare. Mi è stato proposto di lavorare al comune e alla biblioteca di St. Christophe e ora sono qui a consigliarvi alcuni libri che voi visitatori del sito potreste leggere durante le vacanze. Come suggerisce il titolo infatti, si può sempre trovare un po’ di tempo da dedicare alla lettura, per riposarsi, per svagarsi e anche per imparare nuove cose...

PROPOSTE LIBRI DI LETTURA PER L’ESTATE:

-Narrativa italiana: Per gli amanti degli animali

Luisito. Una storia d’amore.

copertina libro

Susanna Tamaro
Anselma è una maestra in pensione, vedova, anziana, sola, confinata da anni - prima dal marito, poi dai figli - in un'esistenza grigia che non sembra nemmeno vita. Poi, in un'afosa sera d'estate, scorge accanto a un cassonetto dei rifiuti un magnifico pappagallo abbandonato, e decide d'impulso di portarselo a casa. Da quel momento tutto cambia: se prima l'incantesimo di un mago malvagio pareva aver imprigionato lei e il suo mondo in una morsa di gelo, adesso il ghiaccio che era sceso nel suo cuore si scioglie, e mentre Anselma si occupa dell'ospite inatteso riaffiorano ricordi che credeva perduti. L'affetto per l'amica del cuore dell'adolescenza, le illusioni e il disinganno del matrimonio, gli entusiasmi - e la brusca conclusione - della sua carriera di maestra. Grazie al pappagallo Luisito, Anselma ritrova la voglia di vivere che il mondo aveva cercato di farle dimenticare. Ma dovrà difendersi dai soprusi di chi non sopporta, per indifferenza o per animo malevolo, la sua felicità.

Io e Marley. John Grogan

A un cane non servono automobili lussuose o grandi case o vestiti di sartoria, un bastone fradicio va altrettanto bene. Ad un cane non importa se sei ricco o povero. Dagli il tuo cuore e lui sarà tuo. Quando John e Jenny decidono di acquistare un cane per fare pratica come genitori, non si immaginano neanche quale uragano stanno per portare in casa. Marley, un Labrador Retriever giallo, ne combina di tutti i colori: ingoia catenine, trascina tavoli, distrugge la casa, ma tutto questo è accompagnato dalla sua grande affettuosità . E’ la vergogna della scuola di addestramento e la disperazione del suo veterinario, che non sa più quale tranquillante prescrivergli. Ma Marley ha anche un cuore puro e innocente. Come rifiuta ogni limite imposto alla sua esuberanza, così la sua lealtà e il suo attaccamento sono infiniti, e la sua allegria devastante ma contagiosa sa riconquistarsi ogni volta l’affetto dei padroni.

Per visionare il trailer del film fai clic sull'immagine

Io e Dewey.

copertina libro

Dewey un gatto di biblioteca.
La vicenda di Dewey comincia nel peggiore dei modi. Nato da poche settimane, viene lasciato, durante la più fredda notte dell'inverno, nella cassetta di restituzione della biblioteca. Lo trova, mezzo congelato , la direttrice, che subito si prende cura di lui. Per diciannove anni la biblioteca sarà la sua casa e il bel micione rosso conquisterà la gente di Spencer , nell'Iowa, con la sua simpatia, il suo calore, e soprattutto con il suo sesto senso nel riconoscere chi ha più bisogno di lui. Perfino gli scorbutici e i sospettosi cominceranno a cedere alla sua allegria. E giorno dopo giorno, facendo le acrobazie sui lampadari e fra gli scaffali pieni di libri, accucciandosi sulle ginocchia di chi è triste, o mettendosi in pose da divo per le foto con i nuovi amici, la sua serenità scalderà le vite di tutti quanti. Dewey finirà per compiere un vero piccolo miracolo: rendere le persone migliori. Sarà il suo modo per ringraziare chi gli ha salvato la vita.

A luglio e agosto noi italiani difficilmente ci portiamo sotto l’ombrellone o nella frescura della campagna un libro che ci costringe a sottoporre a sforzi eccessivi le nostre meningi. Per questo ecco altre proposte.

Galleria fotografica

Va' dove ti porta il cuore - Susanna Tamaro

Il ladro di merendine - Andrea Camilleri

Fai bei sogni - Massimo Gramellini

Cose che nessuno sa - Alessandro D'avenia

La luce sugli oceani - L.M. Stedman

Comune di Saint-Christophe
Commune de Saint-Christophe

Loc. Chef-lieu, 11 - 11020 Saint-Christophe (AO) P.IVA/C.F. 00107730079
Tel: +39 0165 26 98 11 - Fax: +39 0165 26 98 36 - Mail - PEC
Fotografie di S. Venturini - Note legali - Area riservata

Sito accessibile