Siete in Home / Attualità / Notizie / Archivio e ricerca

Un’estate serena per i piccoli amici ucraini

Categoria: Vita comunitaria, Data: 8 giugno 2022

Un’estate serena per i piccoli amici ucraini 2022

Un contributo affinché anche i minori in fuga dall’Ucraina, ospitati temporaneamente in Valle d’Aosta, possano partecipare ad attività di centri estivi. Ad erogarlo, con uno stanziamento iniziale di 22.500 euro, sarà il Fondo “Valle d’Aosta per l’Ucraina”, gestito dalla Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta in partenariato con il CSV-Valle d’Aosta, la Regione Autonoma Valle d’Aosta e il Cpel/Celva, che nei mesi scorsi con la relativa raccolta fondi ha raggiunto la quota complessiva di 93.659 euro.

Per ogni minore ucraino è previsto un contributo sulla quota di partecipazione ai centri estivi pari a un massimo di 150 euro a settimana per un massimo di tre settimane per minore da realizzarsi nel corso dell’estate 2022. Nel caso di frequenza a tempo parziale alle attività dei centri estivi (“mezza giornata”), la durata può essere incrementata, prevedendo un contributo massimo settimanale pari a 100 euro e una spesa complessiva massima per ogni minore coinvolto di 450 euro.

La domanda di contributo potrà essere presentata “a sportello”, fino al 19 agosto 2022, indirizzando la richiesta (modulo) al seguente indirizzo: fondazionevda@pec.it. I contributi verranno assegnati seguendo l’ordine cronologico delle richieste fino a esaurimento dei fondi disponibili.

 

Bando Un’estate serena per i piccoli amici ucraini , documento pdf , peso 209,18 KiloByte

IL BANDO COMPLETO è DISPONIBILE SUL SITO WEB DELLA FONDAZIONE


Notizia 18 di 192